Le ragioni degli antiproibizionisti

liberodifareilfuturo

imagePeriodicamente si riapre il dibattito sulla legalizzazione della cannabis e derivati, ma spesso il populismo e la mancanza d’informazione sull’argomento porta ad essere contrario al 100%. Sicuramente vengono poco presi in considerazione i dati dopo la legalizzazione nei Paesi Bassi: la media di ragazzi che consumano mensilmente cannabis è del 9,7%, nettamente inferiore rispetto al dato di Italia (28,9%) e Germania (20,9%) in cui non è legalizzata. Sul fatto che puó creare danni è indiscutibile così, peró, come il legale alcool; l’antiproibizionismo teoricamente potrebbe portare addirittura ad un consumo minore (il dato olandese insegna) in quanto fumare uno spinello non sarebbe più una forma di trasgressione delle regole. I miliardi che incasserebbe lo stato dalla sua legalizzazione (la cannabis sarebbe venduta in appositi locali, in quantità stabilite e solo ai maggiorenni, ovviamente) si aggirerebbero tra i 6 e gli 8 miliardi, tutti sottratti alla criminalità che oggi ne ha il…

View original post 223 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...