ADUC – Salute – Notizia – ITALIA – Legalizzazione cannabis. Pronto testo unico di legge

ADUC – Salute – Notizia – ITALIA – Legalizzazione cannabis. Pronto testo unico di legge.

medicalorrecreational

“Uso terapeutico” e “ludico”, “autoproduzione” e “vendita libera”. Sono i punti cardine del Testo unico sulla legalizzazione dei derivati della cannabis messo a punto dall’Intergruppo parlamentare messo in piedi per iniziativa del sottosegretario egli Esteri Benedetto Della Vedova che, dopo qualche mese di lavoro, ha messo a punto la proposta di legge che verrà presentata a breve. L’obiettivo è quello di ottenere la calendarizzazione del provvedimento in Parlamento entro l’estate. “Siamo felici di vedere accolto gran parte del nostro impianto legislativo in merito alla legalizzazione della cannabis. I primi quattro articoli della bozza presentata dal sottosegretario Della Vedova nell’Intergruppo per la legalizzazione infatti, riprendono il lavoro della proposta di legge di Vittorio Ferraresi”, hanno sottolineato oggi i membri del M5s dell’organismo parlamentare (tra cui Alberto Airola e Vittorio Ferraresi). Per i grillini, tra l’altro, “l’Intergruppo dimostra che quando si vuole veramente ragionare sui temi, lo si puo’ fare nell’esclusivo interesse dei cittadini”. Proprio ieri il testo della nuova legge (che ha messo insieme tutte le Pdl presentate sino ad oggi su questo tema) è stato inviato ai componenti dell’Intergruppo, provenienti da tutti i partiti, raccogliere gli ultimi suggerimenti.
A giorni, secondo il programma dei promotori, partirà la raccolta di firme a sostegno del Tu in tutto il Parlamento con l’obiettivo di arrivare “fino a 200 sottoscrizioni” e a quel punto chiedere la calendarizzazione del provvedimento. Il solo Intergruppo conta su 110 parlamentari, compreso Vicenzo D’Anna di Gal e l’adesione dell’ex ministro Antonio Martino. Oltre alla presenza del gruppo di Sel, ne fanno parte tra i tanti esponenti del Pd di tutte le aree interne, da Roberto Giachetti a Nico Stumpo, fino agli ex dem Pippo Civati e Luca Pastorino e a molti fuoriusciti del Movimento 5 stelle. Lo ‘spunto’ per arrivare ad un provvedimento su questo tema è nato dalla relazione della Dda al Parlamento del febbraio scorso, dove si parlava tra l’altro dei limiti della lotta al traffico della droga. Su quella base Della Vedova aveva scritto una lettera ai parlamentari per sollecitare la nascita dell’Intergruppo. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...