Sclerosi Multipla: novità in campo riabilitativo

LA NOSTRA SALUTE

Le persone affette da Sclerosi Multipla hanno almeno tre anomalie di controllo dell’equilibrio. Presentano ridotte capacità di mantenere la posizione eretta da fermi, quando tentano di inclinarsi o estendersi verso i limiti della propria stabilità tendono ad avere movimenti più lenti e limitati, infine hanno un ritardo nelle risposte postulare automatiche quando subiscono uno spostamento e tendono a ‘’ondeggiare’’ .

Nello studio condotto al dipartimenti di neurologia del Federico II dallo staff del Professore Orefice, è stato utilizzato un programma di riabilitazione abbinato ad un dispositivo riabilitativo prodotto dall’azienda Equistasi che aumenta la capacità propriocettiva, proprio per aumentare la capacità di propriocezione.

Il dispositivo Equistasi® si applica sulla cute del paziente come un normale cerotto. I punti di applicazioni vengono valutati dal medico o dal fisioterapista. Durante l’applicazione del dispositivo il soggetto può continuare a praticare le proprie attività abituali,incluso lo svolgimento della fisioterapia,delle occupazioni domestiche e lavorative.

Il dispositivo Equistasi®, eroga…

View original post 61 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...